titolocopia

ORARI VISITE:

 

Lun-Ven   10-12  14-17 

Chiusi Sabato e Domenica

 

Siamo aperti solo per acquisti.

I tour degustazione sono al momento sospesi.

 

Richiesta la prenotazione

CONTATTI

 

Azienda Muscari Tomajoli

 

Loc. Bandita San Pantaleo snc 

01016  Tarquinia (VT) - Lazio - Italia 

 

T. +39 3288990631

vinimuscaritomajoli@gmail.com


facebook
instagram
twitter
01tramontoinvignaDSCF2581botti04
logosito-grigio

Storia

L’azienda nasce nel 2007 da un’idea di Sergio Muscari Tomajoli.

Dopo aver effettuato le analisi del suolo e del clima, con l’aiuto dell’enologo Gabriele Gadenz decise di impiantare, su terreni vergini, alcune varietà selezionate: Montepulciano, Petit Verdot, Vermentino. I terreni,  tramandati in famiglia da più di 100 anni,  godono di un’ottima posizione poichè situati in zona collinare a pochi km dal mare, nei pressi dell’antica e rinomata città etrusca di Tarquinia (Patrimonio Unesco).  0ggi è il figlio Marco, sommelier diplomato, che porta avanti il progetto con grande passione.

premioecofriendly

Filosofia

La nostra filosofia si basa sul rispetto della vite e del suo ciclo naturale. Nei nostri vigneti lavoriamo manualmente, escludiamo l’utilizzo di erbicidi, nessun concime e nessuna irrigazione. Trattiamo utilizzando solo prodotti ammessi nell'agricoltura biologica (rame e zolfo, argille fine tipo zeolite, propoli). Lavoriamo con rese per ettaro estremamente basse (40-60 q.li). Tutti i nostri vini sono prodotti utilizzando esclusivamente uve coltivate nei nostri vigneti, vinificate e imbottigliate nella cantina di proprietà. Seguiamo e controlliamo scrupolosamente tutto il processo produttivo dal vigneto alla bottiglia, con la volontà di ottenere la massima qualità possibile. Le nostre bottiglie sono prodotte in quantità limitata ed interamente numerate. I disegni sulle etichette sono firmati dall’artista Guido Sileoni. 

PantaleoneEtichetta

Nethun

Velca

Pantaleone

Velia-Etichetta-1
NethunEtichetta

Il nome trae origine dalla storia etrusca, si ispira infatti a Velia Spurinna, meglio conosciuta come “Fanciulla Velca”.

 

Il nome deriva da un’antica chiesa esistente in passato nella zona, nella quale erano conservate le reliquie di San Pantaleone. L’etichetta riporta una rivisitazione di un antico leone etrusco, simbolo del Santo.

Il nome richiama le origini etrusche del territorio e il forte legame con il mare.

Stampa

excellence
espresso
WineHunter-1
logo-new
le-follie-di-romualdoluciano-pignataro
la-repubblica-logo-black-and-white
bobenda-604x270
lavinium
zucchetti
Come creare un sito web con FlazioCreare un sito web